Alleys, Squares and Stairs

The village of Pitigliano is a labyrinth of narrow streets, alleys and hidden squares… just a few steps through the streets of its Old Town and you’ll be surrounded by ancient houses, breathtaking panoramic views and characteristic flowered terraces in every season of the year!

Every corner of Pitigliano is home to ancient history and local legends, tufo rock houses, the narrow flights of stairs and arches, the ancient Jewish Ghetto, where you can discover Jewish traditions by visiting the Synagogue, the Cellar and the Kasher Macelleria, the ritual bath and the unleavened bread oven.

The best way to explore Pitigliano is to wander its streets and be captured by the beauty and uniqueness of this town that, not surprisingly, has been recognized as one of the most beautiful villages in Italy.

La Famiglia Medici a Pitigliano

I Medici di Firenze salirono al potere nella Contea di Pitigliano in seguito alla rivolta della popolazione del 1562 durante la quale venne cacciato il Conte Niccolò IV Orsini, e divennero proprietari della contea a tutti gli effetti nel 1604.

Una volta ottenuta la proprietà della contea, i Medici chiesero ed ottennero nel 1608 la protezione imperiale su Pitigliano, tutelandosi in questo modo dalle mire espansionistiche di Filippo III di Spagna e dello Stato Pontificio. Ciò nonostante lo Stato Pontificio rappresentò sempre una minaccia per la contea di Pitigliano e nel 1643 si arrivò ad un conflitto con le truppe del pontefice, sconfiggendole nella battaglia nei pressi del Casone.

Pur avendone sostenuto la corsa al potere, la popolazione ebbe mai quel miglioramento sociale ed economico tanto auspicato dai Medici, la lontananza della contea da Firenze ed il sistema feudale ancora in auge, portarono ad una profonda decadenza economica per Pitigliano, causando impoverimento costringendo parte della popolazione ad emigrare.

Dal punto di vista delle opere pubbliche invece, va dato merito ai Medici di aver creato l’imponente Acquedotto Mediceo, per l’approvvigionamento idrico alla città di Pitigliano, i lavori furono ultimati nel 1639.